Presenza di musica nei media televisivi

Come alla radio, la televisione viene trasmessa attraverso onde elettromagnetiche che vengono trasformate in immagini da un tubo catodico che utilizza i tre colori primari, scorrere lo schermo in righe. Nel caso della Spagna, la televisione iniziò ad essere trasmessa durante l'anno 1956, Mentre per 1963 apparve un secondo canale popolarmente noto come UHF. Fermati adesso 1983 era che emersero le televisioni private.

La televisione ha un grande potere di attrazione, motivo per cui, in termini generali, non è possibile svolgere qualche altra attività mentre la stiamo osservando poiché assorbe lo spettatore. La musica usata in televisione tende ad avere le stesse caratteristiche che sono presenti in radio e cinema. Per quello che è presente in:

  • Accordature: intestazione, intermedio e partenza.
  • Teleserie: la musica non è così sincronizzata come accade al cinema, quindi è composto all'inizio e viene adattato nel corso di ogni capitolo
  • Cartoon: rinforza l'azione e ha parecchie onomatopee.
  • Programmi musicali o con parti musicali: I primi programmi televisivi a introdurre la musica furono interviste e nell'intervallo ci fu un'esibizione musicale dal vivo attraverso l'uso della riproduzione, Queste esibizioni erano più appariscenti e simili a un concerto.

El videoclip

Era conosciuto come una sorta di cortometraggio destinato alla pubblicazione di una canzone e / o di un interprete.

Caratteristiche di un video clip

  • È un modo di fare pubblicità.
  • Combina le tecniche di entrambe le fotografie, come dal cinema, infografica, i cartoni animati, in particolare.
  • Le tue immagini si susseguono velocemente attraverso tagli o dissolvenze.
  • Ci sono molti effetti speciali come trasparenze o intarsi.
  • Ha almeno tre forme di narrazione: drammatico, musicale o concettuale.

Durante il decennio del 80, è stato segnato dalla comparsa di Thriller, di Michael Jackson, che era generalmente considerato il migliore della storia grazie alla sua coreografia, costumi e musica, ciò che rendeva Thriller simile a un musical horror e aveva un formato più vicino a un cortometraggio che a un videoclip.

Una volta che il decennio del 90, esta se denominódoradadebido a la multitud de cambios que se vivieron. Uno dei primi e più rilevanti consisteva in un divenire del formato con il quale verrà negato qualsiasi tipo di fumetto con cui è possibile diventare descrittivi, anti-narrativo ed estetista. All'immagine vengono applicati vari effetti e spesso l'immagine fotografica viene combinata con l'immagine in movimento.. Chi realizza videoclip modifica costantemente gli aspetti cromatici per ottenere toni più irreali, con contrastes y una saturación recurrente y llamativa en los colores.

Sembra rilevante che risaltino il gran numero di clip che sono state girate in bianco e nero, oltre ad altri formati, sebbene oggigiorno monocromo e policromo siano combinati all'interno dello stesso video. L'uso dei colori segna due diversi livelli diegetici e funziona anche quando si vuole separare il presente dal passato, o due parti che sono nella stessa narrazione.