Musica per animali

La musica ha un vero potere su alcuni animali, soprattutto il cane, che risulta essere molto più appassionato di musica di quanto pensi. Diamo un'occhiata agli stili musicali preferiti dei cani e scopriamo quali sono i vantaggi della musica per questi animali domestici con una sensibilità uditiva molto superiore a quella del loro insegnante.

Cani e musica: Il classico è popolare!

Tra tutti gli stili musicali, è di gran lunga la musica classica che vince con i nostri cani. Sebbene indiscutibile, la qualità artistica ha poco da fare, ma una questione di frequenza e tempo. poi, anche se ci sono cani che lo rendono impassibile, la maggior parte dei canini apprezza soprattutto il piano e i brani di musica classica lenta che li rassicurano.

Generalmente, la varietà lascia i cani immobili, il metallo pesante sembra stressarli e, soprattutto, fa gridare a morte razze di cani di piccola taglia. infatti, più lentamente i cani hanno il cuore pulsante come i grandi cuccioli, i loro gusti musicali saranno più vicini a quelli dei loro proprietari.

Cane e musica: una questione di ascolto

Le gamme di frequenza di cani e umani sono più vicine di quelle di gatti e umani. pertanto, le onde sonore percepite dai nostri amici di cui i cani sono dell'ordine 50,000 vibrazioni al secondo (30,000 per l'uomo), che è espresso in Hertz (Hz), che non è altro che un'unità di misura per la frequenza. Grazie a questa funzione, il cane può percepire un'ecografia che non è il caso dell'orecchio umano. Questi animali hanno anche la capacità di ascoltare i suoni a una distanza maggiore di noi grazie al loro grande udito., e hanno una sensibilità dell'udito molto più alta della nostra. Questo è il motivo per cui il cane non confonde suoni diversi e può anche differenziarli anche se si verificano molto rapidamente..

pertanto, le orecchie di cane sono particolarmente ben progettate per consentire a questi animali di godersi la musica … e se hanno orecchie cadenti o no, tutti i cani hanno la stessa udienza.

Al cane piace la musica a potenza moderata

Se non c'è dubbio che il cane sia sensibile alla musica, deve ancora essere sfumato. Il livello sonoro deve essere ben adattato alla sensibilità uditiva di questi animali, perché se la potenza del suono è eccessiva, il cane più amante della musica potrebbe voler scappare a carponi. Inutili, così, aspettati di compiacere o servire il tuo mastino permettendogli di partecipare al Requiem di Berlioz nel cuore di una cattedrale, eseguita da un'orchestra sinfonica e alcune centinaia di ragazze del coro. Corriamo solo il rischio di assistere a un fiasco e di essere all'origine di un disastro culturale.