Morale musicale per i pazienti palliativi e le loro famiglie

Si cerca di mantenere alto il morale dei pazienti, i loro parenti e compagni con i vari eventi sociali organizzati nell'ospizio stabilito fa 4 anni in alcuni ospedali. Gli insegnanti, che partecipano volontariamente a concerti musicali che vengono periodicamente organizzati dall'amministrazione ospedaliera, fornire morale e motivazione ai familiari e ai compagni dei pazienti ospitati nel centro palliativo.

Durante il concerto di musica, le canzoni cantate dagli insegnanti sono talvolta accompagnate dai parenti dei pazienti. Stagisti, d'altro canto, sostieni l'evento con canti e giochi animati. I direttori degli ospedali e il personale sanitario non lasciano i pazienti e le loro famiglie da soli ai concerti musicali e agli eventi sociali. Gli esperti dicono che i pazienti che rimangono in hospice passano le loro giornate in modo più vivace, pazienti ricoverati per lo più a lungo termine con trattamento del cancro, gli anziani, sono quelli che hanno bisogno di attenzione.

Hanno pazienti che sono stati ricoverati per lungo tempo nei centri e la durata del loro tempo di andare a letto varia a seconda dei loro trattamenti. Pazienti ospedalizzati in alcuni centri cure palliative, operanti da diversi anni sono quelli con la maggiore esperienza in questo campo. Molti dei pazienti dormono in questi centri da mesi. pertanto, Si ritiene che il morale e la motivazione dei pazienti, dei parenti e degli assistenti debbano essere tenuti alti.

Quando teniamo alto il morale e la motivazione degli assistenti pazienti, questo avvantaggia anche indirettamente il paziente. Abbiamo anche osservato che i pazienti vengono assistiti meglio in questo modo. Ecco perché i centri di cure palliative richiedono tempo per organizzare questo tipo di programmi sociali e culturali, sia per i pazienti che per le loro famiglie. Alcuni proprietari di centri di cura, assicurarsi che organizzino un evento diverso ogni settimana per i pazienti e le loro famiglie nell'hospice.

Spiegando che oltre alle attività concertistiche musicali partecipano insegnanti di musica volontari, Organizzano anche giornate di cinema, terapia occupazionale e programmi di sostegno spirituale con la partecipazione di predicatori. pertanto, devono essere supportati da tali attività socioculturali. È come una terapia. I pazienti e i parenti dei pazienti esprimono la loro soddisfazione per questi eventi.

Cercano sempre di fare del loro meglio per divertirsi con gli assistenti del paziente nel reparto palliativo. "Se puoi divertirti qui, siamo felici", ha assicurato uno dei caregiver di uno dei centri di cure palliative consultati. "Siamo molto felici quando vediamo il suo bel viso", aggiunto.

Sfortunatamente, ci sono pazienti che sono stati ricoverati per molto tempo ma con un po 'di creatività, tutto il tempo all'interno di una situazione sanitaria che deve affrontare, può essere reso più sopportabile se l'impegno a dare loro una migliore qualità di vita è totale e di cuore.