La musica in tasca, grazie al cassetto

Per coloro che raggiungono l'uso di cassette, Non abbiamo mai potuto immaginare arrivare a utilizzare un altoparlante bluetooth jbl, molto meno. E dal momento che il calo dei primi 70, e per tutta la seguente, il 80, l'uso della cassetta è diventato uno dei formati più utilizzati dovuto al fine di registrare e ascoltare la musica. La cassetta tra i suoi nuovi ínfulas, Finse di mettere da parte il vinile del disco, ma la realtà era diversa in quanto solo è riuscito a convivere con essa, ma soprattutto vanno al di là della qualità del suono, aunque si se destaco en algunos aspectos funcionales.

E 'stato il walkman, che dopo la sua apparizione si è avverato che la cassetta potrebbe essere sentito contemporaneamente mentre si va da nessuna parte, al college, al lavoro, o semplicemente per piacere. Nello stesso modo, per i vari gruppi di rock alternativo questi erano i suoi primi formati di registrazione, en los que su primeras composiciones eran dadas a conocer entre sus amigos y quienes se convertían en sus primeros seguidores.

Le cassette brulicavano ovunque, Essi potrebbero essere venduti da negozi di dischi, pero de igual manera eran objeto de la conocida piratería y en consecuencia, la sua vendita illegale. E 'stato come gli acquirenti possono trovare le versioni identiche a quello originale, ma ovviamente con molta fedeltà inferiore nel suono. Si potrebbe anche trovare diverse compilation musicali che non sono mai stati ufficialmente registrati. E una volta arrivati ​​gli anni novanta, con l'incursione del CD e cassette è venuto lentamente alla sua impostazione per la storia.

No todo esta perdido

senza dubbio, dobbiamo essere consapevoli che il recente musica in streaming è stato incaricato di eliminare i formati classici. ma, un momento, perché non tutto è perduto, perché ora che chiede passo non è altro che la cassetta nastro, che riflette un aumento insolito nel 35% Per le vendite realizzate nel corso dell'ultimo anno negli Stati Uniti, secondo le informazioni fornite da Nielsen Musica. E 'il modo più diffuso per ascoltare la musica negli anni 80 e 90, el cassette, È stato sostituito da musica digitale. Ma per molta gioia e come quasi tutto in questi giorni, aperturando era passo solo per una seconda possibilità per questo formato, e tutto sollevata dalla febbre d'epoca con la quale anche recuperare gli oggetti e la tecnologia come Polaroid e vinile.

Se hacemo po 'di storia, la cassetta è nato a metà degli anni 60, come risultato della necessità di registrare, ma anche convogliamento di detti audio in un formato più accessibile, piccolo e confortevole rispetto a quelli già esistenti, sopra il ponte. Il funzionamento della cassetta è molto semplice perché era un involucro di plastica contenente 2 bobine attraverso cui passano un nastro magnetico a velocità media 4,76 centimetri al secondo. Aveva due lati per la stessa di vinile, che, dopo alcuni miglioramenti, Hanno cominciato ad essere utilizzato per vendere la musica di massa.